Arriva al cinema Mister Felicità: grande successo per il nuovo film di Alessandro Siani

Arriva al cinema Mister Felicità: grande successo per il nuovo film di Alessandro Siani

di Annina D'Ambrosio
Fonte: mr.comingsoon.it

Fonte: mr.comingsoon.it

Mister Felicità” è il nuovo film commedia diretto da Alessandro Siani, distribuito nelle sale cinematografiche il 1° Gennaio 2017. Un grande cast, che vede  l’interpretazione dello stesso Alessandro Siani, con Diego Abatantuono, Carla Signoris, Elena Cucci e Cristiana Dell’Anna, giovane attrice che ha visto cominciare la sua fortuna con la soap opera “Un Posto al Sole” e la celebre serie tv “Gomorra“. Dal trailer si intuisce che si tratta di un film molto divertente, con la travolgente simpatia ed unicità del comico napoletano. Circa la trama, protagonista è Martino, interpretato da Alessandro Siani, appunto, un ragazzo napoletano che vive in Svizzera con sua sorella Caterina. La donna, a causa di un imprevisto, non può più lavorare, è costretta all’immobilità e deve cominciare a curarsi. Martino, così, la sostituisce al lavoro, diventando l’uomo delle pulizie presso l’appartamento di un certo mental coach, dottor Guglielmo Gioia. Quando il dottore si assenta per qualche tempo, Martino si finge il suo assistente cercando di comportarsi da mental coach, che in sostanza è una figura che si preoccupa di stimolare le persone tramite il pensiero positivo e l’azione. La sua prima “paziente” è una campionessa di pattinaggio che, dopo un incidente durante un’esibizione, deve ritrovare la fiducia in se stessa. Alessandro Siani vestirà, così, i panni di “Mister Felicità” e questo comporterà diversi episodi particolari.
Il film è stato presentato nel Novembre 2016 all’Hilton Sorrento Palace, mostrando in anteprima il manifesto, il trailer e due divertenti clip del film. Siani ha affermato: “Il protagonista è un disoccupato indolente che, in maniera abusiva, trova un lavoro come maestro della felicità. Come prima cliente ha a che fare con una pattinatrice che è depressa. Così, lui deve aiutarla a riprendersi, ma senza avere assolutamente i mezzi per farlo. Perciò, si rivolge  ad un vero mental coach, interpretato da Abatantuono“. Un film divertente e a tratti emozionante, in cui Alessandro Siani non ha perso occasione, con la sua geniale comicità, per dare luogo alla napoletanità più vera, ai modi di dire tipici napoletani e ad esilaranti scene.
“Mister Felicità” è il terzo film diretto da Alessandro Siani, dopo i precedenti successi “Il principe abusivo” (2013) e “Si accettano miracoli” (2015). C’è chi lo definisce erede del grande Massimo Troisi, fatto sta che Alessandro Siani è un orgoglio napoletano: un comico talentuoso che negli anni è riuscito ad affermarsi e a diventare sempre più famoso.

Ha iniziato la sua carriera all’interno del laboratorio “Tunnel Cabaret” a Napoli, nei pressi del monastero di Santa Chiara. Nel 1995, appena ventenne, ha vinto il “Premio Charlot” come migliore cabarettista dell’anno. Il suo esordio avvenne tra il 1998-99, nella terza edizione della famosa trasmissione napoletana Telegaribaldi, col trio “A Testa in giù” formato insieme a Francesco Albanese e Peppe Laurato. In particolare, è grazie allo spettacolo teatrale “Fiesta“, del 2004, che Alessandro Siani è diventato uno dei comici più famosi della Campania. Nel 2005 c’è stato il suo secondo spettacolo “Tienimi Presente”  e poi ancora “Per tutti”. Siani ha recitato in numerosi film: “Ti lascio perché ti amo troppo” (2006), “Natale a New York” (2006), “Natale in crociera” (2007), “La seconda volta non si scorda mai” (2008), “Benvenuti al Sud” (2010), “La peggior settimana della mia vita” (2011), “Benvenuti al Nord” (2012), “Il principe abusivo” (2013), “Si accettano miracol”i (2015), “Mister Felicità” (2017) ed ha esperienza anche come doppiatore in “Cars 2” (2011) e “Il piccolo principe” (2015).
In un solo giorno di programmazione, Mister Felicità è risultato il vincitore del botteghino italiano di Capodanno, con un incasso di circa 1.883.000 euro: un enorme successo per il film di Siani, che ha superato il film d’animazione Disney, Oceania, che si colloca al secondo posto nel giorno di Capodanno con 1.134.000 euro.

 

Booking.com

You might also like

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!