Brevi cenni della storia sportiva a Fuorigrotta

Brevi cenni della storia sportiva a Fuorigrotta

Nel 1923 il fuorigrottese Girolamo Maresca fondo’ il circolo sportivo G. Maresca ,questi non solo si occupava di calcio ma bensì anche di ciclismo organizzando gare importanti su tutte il gran premio d’apertura ad uno dei quali partecipo anche il campionissimo Fausto Coppi.

Il 1929 invece fu’ l’anno di nascita del gioco del calcio.

La prima squadra locale fu’ la ‘Pro Stella’ che si serviva come campo uno spiazzo situato su via Nuova Bagnoli.

L’anno successivo si costitui’ una seconda squadra: la ‘Duca D’Aosta’ il cui campo si trovava in via G.Rossetti.

Altre squadre di calcio sono state il ‘Fuorigrotta’ del 1946/47 vincitrice della Coppa Partenopea (finale contro il Napoli) in cui militavano Castagna, Martino, Guzman, Liotta, D’Alessio, Barra, Gentile, Annunziata, Sansone II, Sansone I, Castaldi  ecc.

Dopo questa, ci fu un’altra gloriosa squadra di Rafel detto O’ Zuopp , anche questa militava sul campo in via Rossetti.

Poi c’e’ stata la grande ‘Flegrea’ diretta da Costantino Garofalo  in cui militavano Wilson, P. Massa, Ciccio Cordova e anche Gianni Di Marzio poi divenuto allenatore in serie A.

Altre squadre di rilievo militanti in campionati minori fu  il ‘Lepanto‘ allenata dal Sig. Pisa, con la colloborazione di Enzo D’Ambrosio e  dei due suoi fratelli Salvatore e Antonio.

di Salvatore D’Ambrosio

Fuorigrotta 1946

You might also like

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!