Bufala Fest: la festa della mozzarella di bufala a Napoli

Bufala Fest: la festa della mozzarella di bufala a Napoli

di Annina D'Ambrosio

Torna a Napoli il “Bufala Fest“, la terza edizione della festa dedicata al latte di bufala e ai suoi derivati. L’evento si svolgerà dal 15 al 19 Settembre, per 5 giorni all’insegna del gusto, del buon cibo e della tradizione gastronomica campana. Dove? Nella meravigliosa cornice del lungomare Caracciolo di Napoli.

Sarà possibile assaggiare i piatti campani più gustosi a base di prodotti bufalini, che saranno in grado di soddisfare anche i palati più esigenti, e partecipare a numerosi eventi, nonchè degustazioni, workshop e gare di cucina. Quest’anno ci saranno ben 60 stand, di cui 42 dedicati al food: latte, mozzarella, carne, gelati, dolci e tante altre bontà delizieranno i visitatori. Inoltre, ci sarà anche uno spazio dedicato alla bellezza, con prodotti cosmetici a base di latte.
Un evento che vuole valorizzare il settore agroalimentare del centro-sud Italia e promuovere la conoscenza di un prodotto eccellente come la mozzarella di bufala campana Dop e tutti gli altri prodotti caseari derivati dal latte di bufala, grazie anche a diversi workshop di cucina curati dall’Organizzazione Nazionale Assaggiatori di Formaggio.
Dunque, non solo pizze, primi piatti e panini, ma anche tanti dolci. Saranno presenti, infatti, grandi pasticcerie come la Pasticceria Poppella con i suoi celebri Fiocchi di neve, SfogliateLab – Cuori di sfogliatella e la Pasticceria Seccia, per gustare i dolci tipici napoletani tra tradizione e creatività.
Tra le attività storiche napoletane ci saranno il pub Murphy’s Law, il birrificio Poretti, l’antica distilleria Petrone, caffè Toraldo, caseificio La Tramontina, Fratelli La Bufala, tante altre pizzerie ed, ovviamente, tantissimi caseifici della nostra terra.
La formula prevede un ticket che, al prezzo di 14 euro, consentirà di gustare un pasto, una bibita, un dolce, un caffè e un liquore. Per le famiglie, invece, è prevista una promozione dedicata con un menù per quattro persone (due adulti e due bambini) al costo di 50 euro.
Non mancheranno divertimento e musica: tra gli ospiti che ci saranno ricordiamo Valentina Stella, Ivan Granatino, I Ditelo Voi, Andrea Sannino e i Neri Per Caso.
Il Bufala Fest 2017 prevede, inoltre, il primo food contest “Chef Emergente” in collaborazione con l’Associazione Professionale Cuochi Italiani che coinvolgerà giovani chef (età massima 35 anni) che si sfideranno nella preparazione di una ricetta creativa usando almeno uno dei prodotti della filiera bufalina (mozzarella, ricotta, formaggi, panna, yogurt, burro, carne e salumi).
Insomma, una particolare occasione per conoscere e degustare diverse prelibatezze della gastronomia partenopea e dei tanti prodotti derivanti dalla bufala, scoprirne la storia, le origini, le ricette tradizionali e le modalità di preparazione: una grande esaltazione delle eccellenze della cucina campana.

You might also like

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!