Capodanno su N’Albero: menù di 300 Euro

Capodanno su N’Albero: menù di 300 Euro

di Alessia Giannino

Quella dell’Albero di Natale alla Rotonda Diaz è stata un’idea che ha accolto consensi e dissensi.

C’è a chi piace e chi, invece, ne è rimasto un po’ deluso. Lo stesso panorama mozzafiato lo si può tranquillamente vedere anche dal nostro affascinate Castel dell’Ovo, senza dover necessariamente spendere 8 euro per salire su un albero fatto di ferro e compensato. Comunque sia, in due giorni sono state registrate 30mila presenze.

Fonte: napolifanpage.it

Fonte: napolifanpage.it

Al primo piano, come si nota dalle foto, c’è un ristorante che, per il cenone di Capodanno, ha proposto un menù dalla cifra di 300 euro: dovrebbe trattarsi della classica versione napoletana, con insalata di rinforzo, lenticchie e zampone finale.

Sicuramente la vista è indiscutibile e chi avrà la possibilità di aggiudicarsi uno dei 120 posti al ristorante, potrà assistere allo spettacolo pirotecnico del lungomare. Per allietare la serata, inoltre, ci saranno musica dal vivo, vini di qualità e post cena. I coperti, come accennato, sono solo 120, per un prezzo al di sopra della media. Un po’ di polemiche sono nate intorno a quest’ultimo, che non rispecchia l’approccio popolare, che lo stesso Sindaco Luigi de Magistris aveva sottolineato. Il Capodanno su N’Albero è riservato, quindi, solo a quei pochi che possono permetterselo.

You might also like

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!