Docufilm su Pino Daniele al Teatro San Carlo

Docufilm su Pino Daniele al Teatro San Carlo

di Alessia Giannino

La scomparsa di Pino Daniele ha portato tanto dolore a Napoli, ma la città continua a ricordarlo sempre, in ogni momento importante.

È proprio per questo che, il 19 Marzo, giorno del compleanno dell’artista, a due anni dalla sua morte, sarà ricordato attraverso un film inedito, proiettato al Teatro San Carlo, sul suo percorso artistico. Più che un film sarà un docufilm di un’ora e quaranta minuti dal titolo “Vai mò”, con la regia di Giorgio Verdelli, autore televisivo che ha firmato “Unici” di Rai 2.

Il docufilm vedrà la partecipazione dei cinque figli di Pino Daniele: Alessandro e Cristina avuti con la prima moglie e Sara, Sofia e Francesco avuti con la seconda moglie, Fabiola Sciabbarasi. Proprio quest’ultima ha dato il consenso per il montaggio del film che, come si potrà vedere, sarà composto da materiale inedito ritrovato nell’archivio del cantautore.

Non è la sua biografia. Quella l’ho già fatta in una puntata di “Unici”, mandata in onda tre volte dalla Rai. Sarà la storia di un percorso artistico ricostruito per la prima volta, raccontata da lui in prima persona e da molti personaggi, anche inaspettati” queste le parole di Verdelli.

La pellicola, inoltre, è stata realizzata come progetto di interesse culturale con il sostegno del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo e sono già in programma altre proiezioni in Campania, come quella al Teatro Verdi di Salerno, Lunedì 20 Marzo, e a seguire, a Scampia.

Un docufilm con la voce narrante di Claudio Amendola e con tantissime immagini, filmati ed interviste. Per ricordare un uomo che rappresenterà sempre e per sempre una parte di Napoli.

Booking.com

You might also like

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!