Dove mangiare i migliori dolci natalizi a Napoli: pandori e panettoni artigianali

Dove mangiare i migliori dolci natalizi a Napoli: pandori e panettoni artigianali

di Annina D'Ambrosio

Natale è alle porte, l’atmosfera natalizia coinvolge grandi e piccini e nelle case fervono i preparativi per le cene ed i pranzi di queste festività. Numerosi sono i dolci tipici della tradizione gastronomica napoletana, ma non possono mancare pandori e panettoni.
Se, però, siete stanchi dei soliti dolci di Natale o se non amate canditi e uvetta e volete qualcosa di più particolare (e decisamente più calorico!) vi diamo alcuni golosi consigli su dove trovare pandori e panettoni artigianali di grande qualità.

GELATOSITA’: Il celebre marchio napoletano di produzione artigianale di gelati offre, durante tutto l’anno, una vasta gamma di dolci prelibatezze. Per le feste di Natale Gelatosità offre dei gustosissimi pandori farciti con 3 strati di gelato artigianale di altissima qualità. Al centro un morbido strato di panna con cuore croccante al cioccolato, poi si può scegliere se farcire il proprio pandoro con mousse al cioccolato, alla nocciola, alla panna, alla Nutella, con biscotti Oreo, con i 3 cioccolati (crema di cioccolato al latte, bianco e fondente) oppure al gusto “Regno delle due Sicilie”, ossia mousse pistacchio, arancia, cioccolato e nocciole, gusto con il quale Gelatosità ha vinto il Gelato Festival di Napoli.

Fonte: Pagina Facebook Gelatosità

Fonte: Pagina Facebook Gelatosità


PASTICCERIA POPPELLA
: Poppella non ha bisogno di presentazioni: i suoi celebri “Fiocchi di neve hanno avuto, e continuano ad avere, un successo strepitoso. Ed è proprio a loro che sono ispirati i panettoni artigianali del laboratorio di Poppella. Due le versioni disponibili: Ciruzzo, panettone del peso di quasi 2 Kg, ripieno di crema bianca del Fiocco di Neve Classico, e Gennaro, panettone di 1 Kg ripieno di gustosa crema al pistacchio.

Fonte: Pagina Facebook Poppella

Fonte: Pagina Facebook Poppella


CASA INFANTE
: Il laboratorio del gelato artigianale di Casa Infante propone gustosi pandori artigianali triplo impasto a lievitazione naturale farciti con i gusti di gelato più particolari e con le particolari creme spalmabili di produzione Casa Infante. Ad esempio, Crema Nocciomandorlacchio e variegato con NoccioWaferacchio, crema NoccioInfante, crema Pistacchiato, Crema Nocciobiancolato, Caramellato, panna, Nutella, gelato Oreo e tanti altri gusti… per un pandoro davvero originale!

Fonte: Pagina Facebook Casa Infante

Fonte: Pagina Facebook Casa Infante


SFOGLIATELAB TENTAZIONI PARTENOPEE
: SfogliateLab Tentazioni Partenopee, della famiglia Ferrieri, oltre alla celebre Sfoglia Campanella Panettone, farcita con ricotta al gusto di panettone e con copertura al cioccolato al latte, fondente, bianco, pistacchio ed altri gusti ancora, produce deliziosi panettoni artigianali per questo Natale. I panettoni sono farciti con crema al pistacchio e granella, Nutella, canditi e uvetta, cioccolato bianco, fondente, al latte, Pan di Stelle, cioccolato Kinder, Oreo ed altro ancora, per tante dolci tentazioni!

Fonte: Pagina Facebook SfogliateLab

Fonte: Pagina Facebook SfogliateLab

FANTASIA GELATI: Fantasia Gelati è senza dubbio una delle gelaterie più famose di Napoli, simbolo di grande qualità. I pandori di Fantasia Gelati sono uno spettacolo per la vista e una gioia per il palato! Ben 5 strati da farcire con crema Red Velvet, Oreo, oppure entrambe, crema Oreo-RedVelvet, panna, Smarties, glasse al cioccolato e tanto altro. Un modo davvero gustoso per rendere un semplice pandoro un’esplosione di gusto e bontà.

Booking.com
Fonte: Pagina Facebook Fantasia Gelati

Fonte: Pagina Facebook Fantasia Gelati


GELATERIA BILANCIONE
: La Gelateria Artigianale di Posillipo produce per questo Natale 2016 deliziosi panettoni artigianali ripieni di gelato, dai gusti più particolari a quelli tradizionali. I panettoni di Bilancione, oltre che molto buoni, sono anche molto belli: alcuni, infatti, riproducono un piccolo presepe per celebrare la tradizione natalizia napoletana.

Fonte: Pagina Facebook Bilancione

Fonte: Pagina Facebook Bilancione

You might also like

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!