Il Napoli vince e convince

Il Napoli vince e convince

di Lorenzo Ausiello
Il Napoli vince e convince Fonte: tuttonapoli

Il Napoli vince e convince
Fonte: tuttonapoli

Mamma mia che Napoli.

La squadra di Maurizio Sarri espugna il Bentegodi di Verona per 2 reti a 0 contro un Verona mai pericoloso dalle parti di Pepe Reina.

Le statistiche parlano chiaro, 18 tiri per gli azzurri, 3 per gli scaligeri. Prima della partita suonata la marsigliese in onore delle vittime di Parigi. Brutto segnale da parte dei tifosi di casa, che appena finito l’inno francese intonano i soliti cori razzisti contro Napoli e i Napoletani.

Pronti e via, subito occasione per il Napoli, Hamsik, su una grande palla di Callejon, tira debolmente da posizione ravvicinata e non riesce a impensierire Rafael. Gli azzurri tentano in tutti i modi di scardinare il muro veronese ma la prima frazione di gara si chiude a reti inviolate. Nel secondo tempo, al 67′, sblocca la partita Lorenzo Insigne, dopo aver giocato una brutta partita è beccato dai tifosi veronesi, con un destro che sbatte sul palo e entra in porta. Il 24 napoletano, prima si bacia la maglia e poi va ad abbracciare il suo allenatore.

Gol importantissimo del “magnifico”.

Il tecnico del Verona, inserisce Luca Toni per provare a dare un segnale ai suoi ragazzi, ma dopo 1′ Higuain fa 2-0 dopo in azione splendida tra Hamsik, Insigne e Il pipita.

Il Napoli porta a casa 3 punti importantissimi e in attesa delle partite delle 3 e di quella dell’Inter di stasera, è capolista del campionato.

You might also like

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!