Il nuovo Centro Tartarughe Marine a Portici

Il nuovo Centro Tartarughe Marine a Portici

di Alessia Giannino

Il Centro Tartarughe Marine più grande del Mediterraneo è stato inaugurato qualche giorno fa, a Portici. I locali dell’ex macello borbonico sono stati concessi in comodato ventennale dal Comune di Portici alla stazione zoologica Anton Dorhn e così tantissime tartarughe hanno trovato una casa, dove verranno curate ed accudite. L’apertura del centro è stato possibile grazie al Patrocinio del Ministero dell’Ambiente, del Ministero dell’Istruzione, della Regione Campania e del Comune di Portici.

La struttura si sviluppa su 600 metri quadrati coperti e oltre 7.000 metri quadrati scoperti. Ospita laboratori avanzati per le analisi ambientali, un ambulatorio con sala chirurgica e una per la radiologia e tantissime vasche di degenza dove sono state spostate le Caretta Caretta. A breve potrà ospitare un centinaio di esemplari tra adulti e cuccioli. Per ora ci sono Ottavia, sottratta a morte certa grazie ad un difficile intervento chirurgico, e la piccola Michi, nata lo scorso 31 Ottobre sulla spiaggia di Pisciotta. C’è anche Oceania, battezzata così grazie al nuovo film della Disney. Lei è una tartaruga specie Chelonia mydas. Oggi sono ospiti del Centro Ricerche Tartarughe Marine di Portici, ma un giorno saranno libere. L’obiettivo del Centro, infatti, è quello di curare le tartarughe e seguirne le migrazioni ed il comportamento una volta lasciate andare.

Le coste campane ospitano molto spesso nidi di Caretta Caretta e sono minacciate dall’inquinamento, dalle collisioni con i natanti e dai metodi di pesca non selettivi. Proprio per questo, oltre alla cura delle tartarughe si è pensato di costruire anche un percorso didattico per mostrare i rischi dell’inquinamento e della distruzione di biodiversità. Saranno quindi esposti modelli di grandi vertebrati marini e ci sarà una parte multimediale interattiva, pensata soprattutto per le scolaresche.

You might also like

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!