Il regalo natalizio di Napoli ad Amatrice: un presepe di San Gregorio Armeno

Il regalo natalizio di Napoli ad Amatrice: un presepe di San Gregorio Armeno

di Annina D'Ambrosio

La città di Napoli ha mostrato tutta la sua solidarietà: nella giornata di mercoledì 7 Dicembre, infatti, è stato consegnato il presepe donato ad Amatrice, la città del Lazio colpita dal tragico terremoto dello scorso 24 Agosto, che ha visto centinaia di vittime.

Il presepe, realizzato dai grandi maestri presepiali di San Gregorio Armeno, è grande un metro e mezzo per 80 centimetri, con bellissimi pastori delle dimensioni di 7 e 12 cm. Il presepe è stato donato grazie agli uomini della Protezione Civile del Comune di Napoli, ricevuti da Padre Matteo, parroco della chiesa di Amatrice, e dal consigliere del comune laziale Filippo Palombini.
Senza dubbio, un grande gesto di solidarietà e vicinanza, realizzato nel periodo più magico dell’anno.
La città di Napoli ha mostrato, ancora una volta, la sua grande umanità e sensibilità attraverso un gesto simbolico che, si spera, abbia portato anche solo un piccolo sorriso ad una città ferita nel profondo.

You might also like

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!