La ricetta della pasta al forno napoletana con le polpettine

La ricetta della pasta al forno napoletana con le polpettine

La pasta al forno alla napoletana con le polpettine, quella pasta della domenica che riunisce tutta la famiglia, preparata con un mix di ingredienti che mette d’ accordo tutti. Piena di polpettine , con il profumo del sugo e del salame e quella invitante crosticina “arruscatella”.

Vi sveliamo di seguito la ricetta che rispetta la tradizione napoletana:

Ingredienti:

  • 500 gr di zitoni
  • 200 gr di scamorza o mozzarella
  • 600 gr di passata di pomodoro
  • 200 gr di salame napoletano
  • 250 gr di carne macinata
  • 2 uova
  • 2 cucchiai di olio extra vergine di oliva
  • uno spicchio di aglio
  • 200 gr di pangrattato
  • 100 gr di parmigiano grattugiato
  • un mazzetto di basilico
  • 1/2 tazza di farina
  • sale q.b.
  • olio di semi per friggere

Procedimento:

In una pentola capiente fate imbiondire lo spicchio di aglio nell’olio extravergine di oliva e preparate una salsa semplice con la passata.In una ciotola mettete la carne macinata, l’uovo, il pangrattato e il parmigiano, impastate tutti gli ingredienti e fate delle piccole polpettine. Infarinatele e friggetele in olio di semi per pochi minuti. Poi lasciatele cuocere ancora qualche minuto, a fuoco lento, insieme alla salsa di pomodoro.Preparate un uovo sodo e lasciatelo raffreddare. Tagliate il salame a tocchetti e la scamorza a fette sottili.
Fate cuocere la pasta per metà del tempo indicato sulla confezione, Scolate e conditela con la salsa di pomodoro insieme alle polpettine, conservando un paio di cucchiai per la teglia.
Versate una metà della pasta nella teglia da forno, farcite con uno strato di scamorza, salame e l’uovo sodo tagliato a pezzetti. Aggiungete qualche foglia di basilico e ricoprite il tutto con il resto della pasta aggiungendo un altro strato di scamorza, il parmigiano grattugiato e una spolverata di pangrattato.
Mettete la teglia in forno preriscaldata a 180 gradi per circa 20 minuti e quando si sarà formata quella bella crosticina la vostra pasta al forno sarà pronta.

 

You might also like

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!