La leggenda del vecchietto del Cardarelli

La leggenda del vecchietto del Cardarelli

Napoli, come abbiamo detto nei precedenti articoli è una città in cui celano antiche leggende  storie affascinanti e suggestive.
Sicuramente la la leggenda del fantasma dell’ ospedale Antonio Cardarelli è una delle più misteriose.
La storia racconta di un vecchietto che girovaga, sempre allo stesso orario, al crepuscolo nei dintorni dellospedale Cardarelli, il più grande e famoso della Campania.Sembri si tratti di uno spirito buono.
Di notte la zona è abbastanza isolata e quindi non essendo una zona di passeggio può capitare di passarci davanti con l’auto mentre si ritorna a casa. Se doveste trovarvi nella zona dopo il tramonto, sgranate gli occhi perchè potreste vedere un vecchietto seduto su una panchina o che cammina avanti e indietro,con il suo bastone,davanti all’ ingresso dell’ospedale.
Molti napoletani conoscono questa affascinante storia e in molti sostengono di averci addirittura parlato.

A tal proposito c’è un racconto dettagliato di un testimone che afferma di essere passato di sera,verso le 11.00, proprio davanti all’ospedale  e sfortunatamente bucò una gomma. Si fermò e dopo essersi piegato a terra per sostituire la gomma egli  vide avvicinarsi un vecchietto con passo lento, il quale si fermò proprio vicino alla macchina e iniziò ad osservare l’uomo senza parlare.
L’uomo si voltò nuovamente a guardarlo e il vecchietto gli sorrise facendo una battuta in dialetto, poi gli chiese se aveva bisogno di aiuto. L’uomo scosse il capo, credendo che fosse un vecchietto bisognoso,
così gli domandò cosa ci facesse da quelle parti,soprattutto a quell’ora. A quel punto il simpatico vecchietto divenne serio e gli fece disse:
Io sono morto! Mia moglie è ricoverata per un’operazione molto grave, sta per morire e sono venuto per portarla con me“. L’uomo,in una frazione di secondi, chiaramente incredulo, perse di vista il vecchietto, che sparì nel nulla.

Questa storia, chiaramente, è un’antica credenza popolare, come tale frutto di storie tramandate negli annni. Restano però dei dubbi perchè esistono persone che giurano di averlo incontrato!

 

You might also like

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!