Nasce un nuovo fast food a via Chiaia:Paisà

Nasce un nuovo fast food a via Chiaia:Paisà

Il fast food con forno contadino

Nasce in via Chiaia,a Napoli,Paisà ,il nuovo fast food,con forno contadino,che ci porta indietro nel tempo recuperando ed esaltando il gusto della tradizione.Punto di forza del locale sono gli ingredienti genuini,ricercati e di ottima qualità,quindi sani.Le pizze al taglio che mangerete sono preparate con farine macinate a pietra e a bassa raffinazione.
La classica marinara e margherita sono fatte con farina 0,mentre per le altre,decisamente più elaborate vengono utilizzate diversi tipi di farine.La farina integrale ai 5 cereali è utilizzata per la pizza con crema di zucca e pistacchi e caciocavallo,la ciambotta arrostita (con melanzane, zucchine, peperoni e fior di latte),la pizza con pere e formaggio,la pizza con speck e melanzane arrostite,la pizza con crema di cavolo.La farina di Chia,invece è utilizzata per la pizza verza trifolata con salsiccia e la pizza con scarole e noci.Con la farina di zucca,infine,vengono preparate le pizze con mousse di ceci e broccoli e la pizza ortolana (con melanzane, zucchine, peperoni rossi e gialli, funghi trifolati e fiordilatte).Ma non finisce.Oltre alla pizza,regina di Napoli,troverete anche il re,’O Panzarotto e pesa ben 100 gr.
Il crocchè di Paisà,fatto con patate di Avezzano,viene proposto in 5 varietà e viene preparato con il pangrattato ricavato dalla tostatura del pane nelle diverse variabili: granella di pistacchi,granella di mandorle,granella di nocciola.

Ecco le varianti:

  • crocchè con 100% patate, ripieno con fior di latte di Agerola DOP e impanato con pangrattato;
  • crocchè con 100% patate, ripieno con fior di latte di Agerola DOP e impanato con pangrattato e  granella di pistacchi;
  • crocchè con 100% patate, ripieno con fior di latte di Agerola DOP e impanato con pangrattato e mandorle;
  • crocchè con 100% patate, ripieno con fior di latte di Agerola DOP e spinaci, impanato con  pangrattato;
  • crocchè con 100% patate, ripieno con fior di latte di Agerola DOP, salsicce e friarielli e impanato con pangrattato

Paisà nasce da una ricerca durata ben due anni, impiegati per centrare la ricettazione dei prodotti, sia sotto il profilo del processo produttivo che delle materie prime da utilizzare – spiega Ciro Ienco, amministratore unico di Paisà Srl –. Il punto di partenza, per la realizzazione di questo progetto, è la constatazione che la pizza al taglio non ha beneficiato dell’attenzione che merita. Così si è pensato di dare dignità a questo prodotto,offrendo alla stregua delle buone pizzerie, una pizza caratterizzata dal ridottissimo contenuto di lievito e da una lievitazione molto lenta (24 ore a una temperatura controllata, con una percentuale di idratazione pari al 65%), che contribuisce a sfornare una pizza leggera e digeribile.Abbinati alla pizza e al crocchè,Paisà propone ottimi vini delle cantine Alois.

  • il Caulino,una Falanghina di colore giallo-verde
  • il Settimo,un Casavecchia-Pallagrello rosso chiaro
  • il Trebulanum (2010),un Casavecchia
  • il Cunto,un Pallagrello nero

Ristorante Fast food-Pizzeria
Dove: Via Chiaia 83,Napoli 
Maggiori info:Pagina Facebook

You might also like

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!