Pasqua 2017: Gay Odin dedica l’uovo di 300kg ai musei napoletani

Pasqua 2017: Gay Odin dedica l’uovo di 300kg ai musei napoletani

di Annina D'Ambrosio

La storica cioccolateria napoletana Gay Odin, in occasione della Pasqua, ha realizzato un uovo di cioccolato gigante dedicato a Napoli, in particolare al Museo Archeologico Nazionale e al Museo di Capodimonte.
Come da tradizione, ogni anno la fabbrica di cioccolato artigianale napoletana realizza un uovo speciale con un tema particolare, decorandolo appositamente con scene e scritte colorate, che trasmettono un messaggio specifico (come, ad esempio, l’evento più importante dell’anno, una notizia particolare, etc..). Quest’anno l’uovo di Pasqua è interamente dedicato alla rinascita di alcuni musei partenopei.
L’uovo è alto due metri e largo un metro e pesa circa 300 kg ed è esposto alla sede storica di via Vetriera, nel cuore di Napoli.

Il Museo Archeologico Nazionale e il Museo di Capodimonte sono due importanti punti di riferimento sul territorio partenopeo e, negli ultimi anni, stanno dando lustro alla città diventando sempre più spesso luoghi di mostre, incontri, eventi e festival.
Il disegno dell’uovo gigante è stato realizzato dal decoratore Fabio Ceraso, con colori naturali e zucchero montato a neve e rappresenta i due musei l’uno di fronte all’altro, con tanti visitatori ed un’esaltazione del verde del Bosco di Capodimonte. Sullo sfondo, immancabili i celebri simboli di Napoli: il Castel dell’Ovo e il Vesuvio.
Un prodotto che vuole festeggiare la Santa Pasqua, celebrando la città di Napoli e il suo grande patrimonio artistico e culturale.

Fonte: askanews.it

You might also like

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!