Super Insigne: il Napoli non molla la presa

di Lorenzo Ausiello
Fonte: sport.mediano.it

Fonte: sport.mediano.it

Vittoria di assoluta importanza ieri sera per il Napoli. La squadra di mister Sarri si impone per 2 a 1 contro il Torino di Ventura in una partita intensa per tutti i 90 minuti.

Primo tempo eccellente da parte degli azzurri che partono subito forte e prima al 7′ e poi al 13′ sfiorano il goal con Callejon. Autore di un’ottima prestazione pur non trovando ancora il goal. La partita si sblocca al 16′ con la perla di Lorenzo Insigne. Dopo un’azione spettacolare composta da 14 tocchi il “magnifico” gonfia la rete con un destro al volo da fuori aerea e batte un incolpevole Padelli. Dopo essere passato in vantaggio il Napoli rallenta la spinta e al 31′ Ghoulam atterra Bruno Peres e per l’arbitro è calcio di rigore. Dagli 11 metri si presenta l’ex Quagliarella che pur non calciando benissimo piega le mani a Reina e ristabilisce la parità al San Paolo.

Arriva prontissima la risposta dei partenopei con Higuain che supera Moretti in aerea di rigore ma spedisce alto. Il Toro, squadra messa benissimo in campo, subisce nuovamente la pressione del Napoli e al 41′ Insigne offre una palla magistrale a Marek Hamsik che con un sinistro da posizione defilata riporta la sua squadra in vantaggio prima dell’intervallo. La ripresa non riserva tante emozioni se non per un errore di Koulibaly che manda in campo aperto Maxi Lopez il quale non riesce a sfruttare bene l’occasione. Gli azzurri rispondono alle vittorie di Inter, Fiorentina e Juve.

Fonte:  www.corrieredellosport.it

Fonte: www.corrieredellosport.it

Si prospetta un girone di ritorno bellissimo per aggiudicarsi lo scudetto.

Booking.com

You might also like

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!