Tag "storia"

Arte e Cultura 0 Comments
Cosa fare a Napoli 1 Comment

Teatro San Carlo: prezioso gioiello partenopeo

di Annina D’Ambrosio Napoli spicca, tra le tante cose, per i numerosi primati culturali: per esempio, sul territorio partenopeo sono presenti ben 32 teatri. Il più celebre è, senza dubbio, il

Curiosita' 0 Comments

Un “Alfonsino”

di Valeria Ausiello Alfonso di Trastàmara  è stato un principe spagnolo della casa reale di Castiglia, che divenne re Alfonso V di Aragona, Alfonso III di Valencia, Alfonso II di Sardegna, Alfonso I di Maiorca e di Sicilia, re titolare di Corsica, di Gerusalemme e d’Ungheria, conte Alfonso IV di Barcellona, dal 1416 al 1458, e re Alfonso I di Napoli dal 1442 al 1458.

Napoletani in cucina 0 Comments

Il basilico: storia e leggenda del “vasenicola”

di Rosanna Vollaro Tra i protagonisti dell’estate troviamo, ogni anno, il basilico, erba odorosa regina della cucina mediterranea odierna, ma anche molto diffusa nell’epoca medioevale. Il termine basilico (Ocimum Basilicus)

Napoletani in cucina 0 Comments
Curiosita' 1 Comment

Cuma e i nuovi indizi sulla Magna Grecia su National Geographic

di Simona Vitagliano Gli scavi di Cuma rappresentano uno dei tanti fiori all’occhiello del nostro territorio, forse davvero poco valorizzato e pubblicizzato, persino poco redditizio se si pensa che ormai sono passati

Curiosita' 0 Comments

“‘O Cipp a Furcell”: perchè si dice così?

di Annina D’Ambrosio Durante una conversazione, nel dialetto napoletano, quando si vuole fare riferimento a qualcosa di antico, vecchio, non nuovo, si usa spesso la frase “Cippo a Forcella“. Se

  • 1
  • 2