Tagliatelle mais e piselli

Tagliatelle mais e piselli

di Simona Vitagliano

Ingredienti:

Tagliatelle

Margarina

Cipolla

Mais

Piselli

Prezzemolo

Sale

 

Colonna Sonora:

 

 

Tempo di cottura:

Basta calcolare quello per la pasta.

 

Preparazione:

Mettete la pentola per le tagliatelle sul fuoco, riempita d’acqua (da salare quanto vi piace).

Intanto in una padellina mettete una bella noce di margarina (si può usare anche l’olio d’oliva, ma con la margarina il risultato è migliore) e lasciatela sciogliere a fuoco lento, mentre tagliate a spicchietti o pezzettini la cipolla. Quando la margarina sarà quasi del tutto liquida inserite la cipolla e lasciatela dorare.

Nel frattempo prendete piselli e mais, già sbollentati (di solito quelli che si trovano in commercio lo sono già, altrimenti, se si prendono quelli freschi, bisogna prima bollirli e renderli “morbidi”), e aggiungeteli alla cipolla ben dorata. Aggiungete un po’ d’acqua (magari quella dei piselli) e lasciate cuocere un po’ girando il tutto, aggiungendo sale e prezzemolo fresco o tritato.

L’acqua in pentola intanto bollirà, per cui cuocete le tagliatelle fino alla cottura che preferite, controllando sempre che nella pentola del condimento non si asciughi il tutto troppo. Se è il caso, spegnete.

Scolate le tagliatelle e aggiungetele al condimento. Fate cuocere insieme il tutto, mescolando, insieme ad un po’ d’acqua della scolatura. Quando sarà tutto pittosto asciutto ma non troppo (dipende da quanto “sciuliarella” vi piace la pasta!) impiattate e mangiate!
Buon appetito!

#seanchetutisfastereidicucinare seguici sulla pagina facebook!

You might also like

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!