Torta ricotta e pere: origini e curiosità

Torta ricotta e pere: origini e curiosità

di Annina D'Ambrosio

La torta ricotta e pere è un dessert dal gusto delicato e particolare, che coniuga la cremosità e compattezza della ricotta alla dolcezza delle pere.

La storia

Circa la storia di questa gustosa torta, pare che abbia origini molto antiche; si narra, infatti, che una prima ricetta arcaica della torta venisse consumata già dagli antichi Egizi.
La leggenda popolare, però, la fa risalire ad un’età più moderna, nel luogo delle assolate terre mediterranee del Sud Italia, in particolare della bellissima e suggestiva Costiera Amalfitana.
Ma da chi fu inventata?

Fonte: tartetatin.it

Pare che la torta ricotta e pere, originariamente, fu il fortunato risultato dello sbaglio di un giovane pasticciere di corte, che rovesciò dei pezzetti di pera su alcuni dolcetti di ricotta. Per fortuna, assecondò quel gesto e decise di assaggiare comunque  il nuovo dessert ottenuto: il risultato fu un successo. La torta ricotta e pere è divenuta, nel corso del tempo, uno dei dolci più famosi di Amalfi ed apprezzato in tutto il mondo.
Quando parliamo di torta ricotta e pere, però, non possiamo non citare il cuoco partenopeo Salvatore De Riso, conosciuto come Sal De Riso, che, nel 1998, nel suo laboratorio di Minori realizzò questo dolce usando ingredienti locali di qualità; infatti, il maestro pasticciere è conosciuto come “il re della torta ricotta e pere”.

“Da tempo volevo creare un dolce nuovo, semplice, esclusivamente con prodotti locali. Un giorno, mentre lavoravo, gettai uno sguardo a delle pere pennate di Agerola, alla ricotta ed alle nocciole di Giffoni, lì sul tavolo, ed ebbi l’idea di utilizzarle per creare qualcosa di diverso. Una torta che simboleggiasse l’anima di noi gente della costa d’Amalfi: essenziale come la ricotta, umile come le pennate, dolci e pastose, poco conosciute ed usate in pasticceria, forti come le nocciole. Nei primi tempi, pieno di fervore volevo che assomigliasse alla ricotta che i pastori stagionavano e la glassavo con lo zucchero e la caramelizzavo”.

Sal De Riso ha registrato il marchio della sua torta ricotta e pere, così come quello delle Delizie al limone amalfitano: un trionfo di gusto e bontà, che celebra le bellezze e i sapori della Costiera Amalfitana.

Ricette

Per la riuscita di una deliziosa torta ricotta e pere bisogna seguire la ricetta tradizionale, ma ci sono alcune piccole differenze in base alla zona in cui ci troviamo: ad esempio, in Sicilia si usa la ricotta di pecora, invece ad Amalfi la ricotta di bufala. Il segreto per una torta perfetta, oltre all’uso di una ricotta di qualità, è la scelta di pere di qualità dolce ben mature. Ricotta, panna e pere caramellate con zucchero e limone si uniscono per creare un composto morbido e delicato che andrà a farcire due dischi di biscotto alla mandorla o nocciola.

Booking.com

Questa celebre torta è disponibile in tutte le pasticcerie della costiera Amalfitana anche in versione monoporzione.

You might also like

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!