“Toto’ Genio” in Mostra a Napoli

“Toto’ Genio” in Mostra a Napoli

di Alessia Giannino

Nel cuore di Napoli, nel quartiere Sanità e, precisamente, in uno dei palazzi nobiliari più conosciuti della città, ossia Palazzo dello Spagnuolo, verrà attivata una scuola teatrale e una specie di museo con tutto il materiale appartenuto a Totò.

Dal 12 Aprile al 9 Luglio si terrà, infatti, la mostra “Totò Genio” e, durante la presentazione di quest’ultima, a Palazzo San Giacomo, il sindaco Luigi De Magistris ha annunciato anche l’altra iniziativa.

La mostra è promossa dall’associazione Totò 50, in collaborazione con il Comune di Napoli, l’Istituto Luce e il polo museale della Campania, la Rai e La Siae. Dal famoso baule di Totò ai 97 manifesti dei suoi film, dai 50 contributi video alle innumerevoli foto, tutto quello che riguarda e che è appartenuto al principe della risata napoletana. Il materiale verrà esposto nella mostra Totò Genio, allestita a Palazzo Reale, al Maschio Angioino e al convento di San Domenico Maggiore, in occasione dei 50 anni dalla scomparsa di Totò, e sarà curata da Vincenzo Mollica e da Alessandro Nicosia. Successivamente la mostra approderà anche all’estero, tant’è che sono già stati presi contatti con l’Argentina, dove ci sono tantissimi immigrati italiani.

La mostra è stata definita monumentale sia dal sindaco di Napoli che dall’Assessore alla Cultura Nino Daniele. Essa è possibile soprattutto grazie alla collaborazione dell’Associazione “Antonio de Curtis, in arte Totò”, rappresentata oggi dalla nipote di Totò, Elena Articoli, figlia di Liliana de Curtis.

Booking.com

You might also like

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!