Tour notturno alla Tomba di Dracula

Tour notturno alla Tomba di Dracula

Sabato 24 febbraio alle ore 19 non perdere una straordinaria visita guidata alla Tomba del Conte Dracula e alla Chiesa di Santa Maria La Nova che aprirà eccezionalmente le sue porte in tarda serata per consentirci di ammirare nelle tenebre della notte la presunta tomba del vampiro più famoso della storia.

Secondo una ricerca tutt’ora in corso è probabile che il famigerato conte Dracula sia seppellito a Napoli, all’interno dello splendido Complesso Monumentale di Santa Maria la Nova. La ricostruzione storica alla base di questa teoria narra che il conte Dracula non morì in guerra, ma venne catturato e imprigionato dai turchi, e sua figlia Maria, residente a Napoli, riuscì a riscattarne il corpo e a seppellirlo nel centro storico della città partenopea.
Alcuni studiosi hanno messo in discussione il ritrovamento. Sarà vero o no? Questa è l’occasione giusta per scoprirlo grazie alle nostre guide che accompagneranno i partecipanti in un percorso che partirà dalla tomba di Dracula, ubicata nel Chiostro di san Giacomo della Marca e proseguirà con la magnifica Chiesa , vero e proprio scrigno di storia, arte e religiosità, aperta in esclusiva di notte per il nostro evento.

Tutto ha inizio nel  2014, quando un gruppo di esperti dell’Università di Tallin in Estoniaafferma: «Sappiamo dov’è la tomba di Dracula a Napoli. Sappiamo anche dove andare a cercare»

La notizia sensazionale della presenza  della  tomba del conte Dracula a Napoli desta da subito la curiosità di studiosi di fama internazionale e l’interesse di epigrafisti  che si sono interrogati sul mistero che gravita attorno alla  Chiesa di Santa Maria la Nova e alla Cappella Turbolo.

La strana iscrizione posta nella cappella, incisa  in una lingua incomprensibile, è stata tradotta consultando una serie di codici e  ha fornito la chiave di lettura per presumere che nella chiesa  è celata la tomba di un uomo sinistramente famoso.A seguito della lunga ricerca sulla traduzione del testo, l’epigrafe ha rivelato essere non la sepoltura di un uomo comune o di un re come inizialmente poteva suggerire, ma quella sensazionale e leggendaria del conte Vlad III Dracul noto come Vlad Tepes l’Impalatore, il personaggio storico del XV secolo, passato alle cronache come il valoroso guerriero e sanguinario della Romania che tanto ispirò la fantasia letteraria di Bram Stoker nel suo celebre romanzo «Il conte Dracula» del 1897, il leggendario Vampiro della Transilvania.


 Dettagli dell’evento

Ingresso + visita

Quando: Sabato 24  febbraio
Dove: Piazza Santa Maria La Nova 44
Unico turno sabato 24: ore 19.00
Durata: 1 ora e 30 minuti
Costo: 12 euro adulti; bambini fino a 6 anni gratis, da 7 a 12 anni 6 euro.

Ricordiamo a tutti che la prenotazione è obbligatoria e l’appuntamento è presso la biglietteria alle ore 19.00.


 Informazioni

Per questo evento la prenotazione è obbligatoria, a causa dei posti limitati.
Per la prenotazione indicare: data evento – ora evento – cognome e nome – numero persone 

Whatsapp: 349 -464 70 69 Raimondo
E-mail: visiteguidate@napolinlove.it 


 Informazioni aggiuntive

Garage a pagamento: Garage Pisani Assunta Via Senise Tommaso, 12/13
Garage in strada: Via Monteoliveto

 

You might also like

Cosa fare a Napoli

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!