Una pizza lunga 2 chilometri sul Lungomare Caracciolo: Napoli sfida il Guiness World Record

Una pizza lunga 2 chilometri sul Lungomare Caracciolo: Napoli sfida il Guiness World Record

di Domenico Ruggiero
Fonte: napolidavivere.it

Fonte: napolidavivere.it

Domenica 15 Maggio un’iniziativa davvero singolare avrà luogo sul lungomare Caracciolo: si tenterà di realizzare una pizza lunga almeno 2 chilometri per 40 centimetri di larghezza. Lo scopo? Battere il Guinness World Record ed entrare nella storia!

La manifestazione, promossa da “Napoli Pizza Village” e da “Caputo, Il Mulino di Napoli“, con il Patrocinio del Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali, della Regione Campania, del Comune di Napoli e della Fondazione Univerde, vedrà scendere in campo centinaia di pizzaioli italiani e stranieri. Il tutto si svolgerà dalle 9:00 alle 20:00, con l’ausilio di 5 speciali forni a legna e sotto la vigile supervisione del Comitato del Guiness World Record, in ogni passaggio della realizzazione dell’impresa.

Ultimato il tutto, la pizza sarà offerta ai presenti ed alle associazioni presenti.

Oltre che infrangere il record di 1,5 chilometri stabilito lo scorso anno all’Expo, si potrà inoltre firmare per sostenere la candidatura dell’Arte del Pizzaiolo Napoletano come Patrimonio dell’UNESCO. Sarà dunque un’occasione per celebrare ancora una volta il piatto più famoso e amato di tutti, la pizza!

E se è made in Napoli, si sa, è ancora meglio.

Previous Fiera della sfogliatella a Napoli: tre giorni dedicati al famoso dolce partenopeo
Next Hamsik tra il Napoli e Castel Volturno, quando la vita è una scelta di cuore

About author

You might also like

Arte e Cultura 0 Comments

Il chiostro di San Gregorio Armeno

di Gaetano Mango I chiostri che adornano la città di Napoli sono senz’altro il fiore all’occhiello del panorama artistico della città. Tra questi, di particolare pregio, è il chiostro di

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!