Un mezzacoda al Caffè Serapide
Un mezzacoda al caffè Serapide

Un mezzacoda al Caffè Serapide

di Simona Vitagliano
Un mezzacoda al caffè Serapide

Un mezzacoda al caffè Serapide

Un’idea nata da Rosario Garofalo, gestore del Caffè Serapide in Piazza della Repubblica a Pozzuoli, ha portato un’aria diversa per questo Natale 2015 nelle serate puteolane.
Con l’aiuto del maestro Luigi Biondi, suo amico da diversi anni, si è riusciti a portare in questa cittadina le atmosfere delle grandi città del Nord Europa.
Come?
Un pianoforte mezzacoda è stato posizionato al centro della piazza, pronto per suonare note d’autore per tutti i clienti del Caffè Serapide e per i turisti e gli avventori.
 Lo strumento, inoltre, è a disposizione di chi vuole cantare, suonare, esibirsi, per passare una serata diversa e in spensieratezza, in queste giornate che sanno ancora, per certi versi, di primavera e che ricordano un po’ ambienti tropicali.
E’ da segnalare anche che a Natale quest’anno ci sarà una magnifica Luna Piena che illuminerà le strade!
Un mezzacoda al caffè Serapide

Un mezzacoda al caffè Serapide

Il maestro sarà presente per tutto il periodo festivo all’incirca, ad orario aperitivo fino a sera, inclusi e soprattutto Vigilia e Notte di Natale; di domenica, in più, potrete trovarlo lì a suonare anche di mattina.
Sicuramente un modo originale e coinvolgente per augurarsi Buone Feste!
Previous Al centro storico, una via per Ipazia, matematica e filosofa martirizzata
Next Napoli: i nomi per il mercato invernale

About author

You might also like

Arte e Cultura 1Comments

Alberto Angela e la sua visita alla Gaiola

di Simona Vitagliano Angela padre e figlio non fanno mistero della loro stima per la città partenopea. Già provenienti da un’intera puntata di “Ulisse il piacere della scoperta” dedicata alla

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!