Sgarbi, Napoli e le donne napoletane con la “cazzimma”

di Simona Vitagliano

I ragazzi di RoadTv Italia hanno intervistato Sgarbi a proposito di Napoli e delle ultime dichiarazioni “infelici” di Mastelloni.

Questo è il video dell’intervista:

“Se Napoli potesse essere un’opera d’arte quale sarebbe?”
“Sarebbe l’opera d’arte più bella e ricca del mondo, sarebbe una Circe, molto volta al piacere, al peccato; è una città intimamente pagana, secondo me anche il cardinale ha qualche dubbio sull’esistenza di Dio, tutto è relativo a Napoli” 

“C’è stata un’infelice dichiarazione di Leopoldo Mastelloni nei giorni scorsi che diceva che Napoli è malfamata, un percorso di guerra (…)”

(…)

“Intanto il contesto è la zanzara (…) è probabile che Mastelloni abbia detto una parte della sua verità che corrisponde a una parte dei disagi di chi vive a Napoli rispetto a chi vive a Milano, a Bergamo.

Booking.com

Il meridione d’Italia ha una doppia maledizione che è una criminalità molto virale, molto attiva e uno stato tendenzialmente assente.

Quindi questa cosa qua, che è ovvia ed evidente, se detta in modo radicale può diventare sgradevole e sbagliata, (…) probabilmente lui non si è reso conto che diceva una cosa che anche se parzialmente vera andava detta in modo più delicato… ma d’altra parte non è che la popolazione napoletana sia delicata!

Difficile pensare che i napoletani si offendano veramente per Mastelloni!

Ma che glie ne frega di Mastelloni! 

Io per esempio posso dire una cosa peggiore di Mastelloni.

Le donne di tutta Italia possono innamorarsi di un uomo e avere con lui un rapporto sia fisico che mentale.

Le donne napoletane pensano che tutti gli uomini sono stronzi e non ci cascano mai!

Cioè, tu puoi avere il corpo di una donna napoletana ma mai la sua anima perchè la sua anima, dice la donna napoletana, “me la tengo io!”

“Figurati se ti credo a te!” (…)

L’uomo è uno stronzo, è uno che prende per il culo e la napoletana lo sa meglio di qualunque donna italiana.”

“Diciamo che ha la cazzimma?”

“E’ così”

Siete d’accordo con lui? 🙂

You might also like

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!