Festival del tatuaggio: tre giorni di festa alla Mostra d’Oltremare

Festival del tatuaggio: tre giorni di festa alla Mostra d’Oltremare

di Annina D'Ambrosio

La Mostra D’Oltremare di Fuorigrotta ospiterà, dal 20 al 22 Maggio 2016, l’International Tattoo Fest, un’iniziativa dedicata interamente al mondo dei tatuaggi, una delle più importanti fiere al riguardo in Italia, giunta alla tredicesima edizione.

L’evento, presentato da Costattoo, è dedicato alle nuove espressioni artistiche del mondo della body-art, termine adottato da una corrente artistica diffusasi negli Stati Uniti e in Europa negli anni sessanta, con la quale si intende un insieme di opere artistiche fatte sul corpo o con il corpo stesso: tatuaggi, body piercing e body painting.

Circa 300 tatuatori di fama nazionale ed internazionale saranno presenti alla fiera per farsi conoscere ulteriormente, mostrando il loro talento e la loro arte. Oltre a numerosi tatuatori italiani, presenzieranno anche tatuatori provenienti dalla Spagna, dalla Francia, dalla Grecia, dall’Inghilterra, dalla Germania, dall’America, dall’Argentina, dalla Russia, dalla Scozia, dal Giappone e tanti altri ancora.

Durante la mostra non mancherà il divertimento, con l’allestimento di apposite aree svago e relax, esibizioni di numerosi artisti di strada, momenti di ballo e giochi di animazione nonchè l’area food, con prodotti tipici campani e non solo. Inoltre, durante i tre giorni della fiera, si susseguiranno anche Dj Set e diversi concerti. Tra i musicisti che parteciperanno ci saranno:

  • “Fall has Come”, band casertana con un sound unico che fonde Thirty Second To Mars e Nickelback, di recente impegnata in tour in Spagna al fianco degli Hangarvain ed in Italia ed Austria insieme alle leggende rock gallesi Tigertailz;
  • “Isole Minori Settime”, che si caratterizzano per uno stile jazz elegante;
  • “As Mercy Comes”, tra le band più potenti del movimento hardcore italiano. Un impatto live granitico e pura devastazione per un live act da paura testato alla perfezione nel recente tour in Est Europa;
  • “Mastribes”, giovanissima band hard rock napoletana con un singolo di successo alle spalle, Shake Boom Tequila;
  • “Aged Teen”, quattro passi nella Seattle degli anni 90′ con i progetto solista di Dario Guarino, voce carismatica e potente degli storici “Nameless Crime”;
  • “Thelegati”, blues in napoletano, testi irresistibili e influssi stoner e desert per sintetizzare lo show di una band fuori dal comune. Un disco all’attivo pubblicato da Full Heads Records (Foja, La Maschera, Tommaso Primo) ed un nuovo lavoro in arrivo;
  • “Double Malt”, rock allo stato pure e grande impatto per la band proveniente dall’Abruzzo con un disco all’attivo e diversi concerti di grande prestigio già annunciati per l’estate;
  • “Dresda Code”, alfieri dell’hard’n’heavy napoletano, pochi fronzoli e nessun compromesso a fronte di una tonnellata di gavetta, rabbia, sudore e sangue, il tutto condensato in una proposta sonora assolutamente devastante e personale;
  • “Le Fasi”, la grande promessa pop rock nazionale, alla ribalta nel 2015 dopo la partecipazione ad Amici ma con le spalle larghe ed una lunga storia fatta di passione, credibilità ed una fanbase irriducibile guadagnata a suon di melodie ed emozioni;
  • “Dirty SmileS”, alternative rock, attitudine e stile per la band proveniente dall’alto Casertano, solida esperienza live in Italia e all’estero nello zaino e tanta tanta voglia di spaccare e pestare duro attraverso la loro musica diretta e potente.

Tutti gli appassionati, gli artisti esperti del settore o semplicemente i curiosi, potranno partecipare all’evento e scoprire qualcosa in più sull’affascinante mondo dei tatuaggi.
Si potranno ammirare numerosi artisti all’opera, osservare le loro creazioni e  conoscerne diversi stili, ma durante la mostra sarà possibile anche farsi tatuare, naturalmente prenotando con largo anticipo.
L’evento si concluderà domenica 22 Maggio con il grande Tattoo Contest, la sfida e la premiazione dei migliori tatuaggi realizzati in fiera e con la consegna di un particolare trofeo realizzato proprio in occasione del festival.

Booking.com

You might also like

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!